Assegno per il Nucleo Familiare e di Maternita’ anno 2018 

Assegno per il Nucleo Familiare e di Maternita’ anno 2018 Le domande dovranno pervenire entro i termini perentori indicati nell’avviso Assegno per il Nucleo Familiare e di Maternita’ anno 2018 ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE CON ALMENO TRE FIGLI MINORI  ANNO 2018 Sulla Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 36 del 13 febbraio 2018, è stato pubblicato l’avviso per l’erogazione dell’assegno per il nucleo familiare. L’assegno consiste in un contributo mensile massimo di € 142,85 per tredici mensilità, per un totale massimo di € 1.857,05, che verrà erogato in due semestralità, la prima a luglio del corrente anno e la seconda a gennaio 2019. L’assegno può essere richiesto da: cittadini italiani, cittadini comunitari cittadini extracomunitari in possesso di  Carta di Soggiorno oppure  di Permesso di Soggiorno per soggiornanti di lungo periodo. La richiesta può essere presentata da uno dei due genitori di una famiglia con almeno tre figli minori, residenti nel comune di Reggio Calabria, in possesso di risorse economiche, da calcolare in base all’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), non superiori a € 8.650,11. Il termine perentorio per la presentazione delle domande scade il 31 Gennaio 2019. Al pagamento dell’assegno provvede l’INPS. ASSEGNO DI MATERNITA’ ANNO 2018 Sulla Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 36 del 13 febbraio 2018 è stato, inoltre, pubblicato l’avviso per l’erogazione dell’assegno di maternità, che consiste in un contributo mensile,  di € 342,62 per cinque mesi per un totale di € 1.713,10. Tale somma verrà corrisposta in unica soluzione La richiesta deve essere presentata dalle donne residenti nel Comune di Reggio Calabria, cittadine italiane o comunitarie o extracomunitarie in possesso di Carta di Soggiorno oppure  di Permesso di Soggiorno per soggiornanti di lungo periodo. Il beneficio spetta alle madri biologiche,  adottive e in situazione di affidamento pre-adottivo, in possesso dei seguenti requisiti: non avere copertura previdenziale (quindi essere casalinghe o disoccupate), oppure avere ricevuto una indennità mensile da parte dell’INPS per i cinque mesi di maternità inferiore € 342,62; in tale caso l’importo dell’assegno sarà corrispondente alla differenza fino a raggiungere € 342,62; non beneficiare dell’assegno di maternità di competenza dell’INPS con riferimento ai parti, alle adozioni o agli affidamenti pre-adottivi in base alla legge 488/98; essere in possesso di risorse economiche familiari, calcolate in base all’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), non superiori a € 17.141,45. La richiesta deve essere presentata, entro il termine perentorio di 6 mesi dalla data del parto o dalla data di ingresso del bambino nella famiglia, per i casi di adozione o affidamento pre-adottivo Al pagamento dell’assegno provvede l’INPS. Scarica dalla sezione Link a destra l’Avviso completo e il modello di richiesta prestazioni 2018 pubblicato il 21.03.2018 all’albo pretorio al n. 2081

Sorgente: Assegno per il Nucleo Familiare e di Maternita’ anno 2018 – Primo Piano | Città di Reggio Calabria

Registro del Testamento biologico – modalità di iscrizione 

In ottemperanza alle disposizioni della legge n. 219 del 22 dicembre 2017, il Comune di Reggio Calabria ha istituito il Registro delle disposizioni anticipate di volontà dei trattamenti sanitari (D.A.T.), noto anche come registro del testamento biologico. Il cittadino potrà presentare presso il Settore “Ambiente e Servizi Demografici” – Servizio “Stato Civile” – richiesta di appuntamento finalizzata al deposito della propria dichiarazione anticipata di trattamento (potrà rivolgersi per informazioni al sig. Covanitutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e il martedì e il giovedì anche nel pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 16.30).La D.A.T. esprime la volontà di una persona di ricevere o meno terapie sanitarie nel caso in cui non sia più in grado di prendere decisioni o non le possa comunicare chiaramente per una sopravvenuta incapacità. La dichiarazione, che è assolutamente libera e volontaria, deve essere redatta da una persona maggiorenne attraverso un atto pubblico, una scrittura privata autenticata o una scrittura privata da consegnare personalmente presso l’Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza. I cittadini iscritti al registro potranno in qualunque momento chiedere la cancellazione o la modifica delle proprie dichiarazioni.
Il servizio è esente dall’obbligo di registrazione, dall’imposta di bollo e da qualsiasi altro tributo, imposta, diritto e tassa.

 

Sorgente: Registro del Testamento biologico – modalità di iscrizione per i cittadini. – Notizie | Città di Reggio Calabria

Riflessione post voto

Con l'On Nico Stumpo ed il Consigliere Quartuccio

di Demetrio Delfino* Credo sia doverosa una breve riflessione sul dopo voto che ha visto una dèbacle clamorosa ( ma non inaspettata) di tutte le forze del centro sinistra. Sicuramente per “Liberi e Uguali” ci aspettavamo una percentuale più vicina al 5% ( abbiamo preso il 3,4%)  ma le attenuanti ci sono tutte. Una lista nata solo da tre mesi, un simbolo nuovo, poco tempo per battere tutto il territorio e far conoscere il programma.Naturalmente va fatta anche una seria autocritica ( anche se pare non si usi più in Italia) evidenziando la troppa fretta nel comporre le liste scontentando molti territori ed i propri militanti.Ma appunto i tempi stretti non hanno dato modo di svolgere assemblee territoriali per definire meglio metodi e criteri.La mancanza quindi di nomi forti e radicati nei vari collegi ha fatto mancare la spinta propulsiva di una campagna elettorale a tappeto. Nonostante ciò siamo comunque riusciti ad entrare in Parlamento ed ad avere rappresentanza sia alla Camera che al Senato. Un fatto che ci dà fiducia e ci permette di avere delle basi per andare avanti e costruire il soggetto politico che abbiamo in mente,ossia marcatamente di Sinistra e plurale. Naturalmente il percorso sarà difficile e tortuoso, specialmente nella nostra città, ma un segnale positivo lo abbiamo avuto anche qui ed è l’elezione proprio nel nostro collegio del capolista Nico Stumpo. A Stumpo vanno le mie congratulazioni per la meritata riconferma costruita giorno dopo giorno e che lo ha visto presente in quasi tutte le iniziative cittadine e provinciali. Non era facile ,altri partiti non ci sono riusciti. Avere quindi un riferimento nazionale legato al nostro territorio è importante per un soggetto politico che a tre mesi dalla nascita può solo crescere.Questo grazie anche all’entusiasmo di nuovi compagni d’avventura che hanno deciso di contribuire alla causa della Sinistra. Leu a Reggio Calabria ,quindi, un risultato lo ha ottenuto ed è per questo che è giusto ringraziare i tanti compagni che si sono spesi in prima persona come i candidati Domenica Vinci,Filippo Quartuccio,Rita Commisso,Piero Sergi,Domenico Mantegna e tutti gli altri che nei loro piccoli e grandi comuni hanno lavorato con passione. Adesso si deve passare alla fase 2, ossia all’apertura di circoli che devono svolgere la funzione di presidii democratici, dove tornare a confrontarsi con i cittadini, formare i giovani ed elaborare politica dal basso. Lo dobbiamo a tutti i naufraghi della Sinistra.

*Liberi e Uguali
Reggio Calabria

Calendario raccolta differenziata 2018

CALENDARIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA 2018 il CALENDARIO VERRA’ CONSEGNATO NEI PROSSIMI GIORNI ALL’INTERNO DEI MASTELLI. Per altre informazioni sono attivi:  – l’indirizzo e-mail   igiene.reggio@avrgroup.it
– il numero verde  800.759.650  – la pagina facebook DifferenziAMOla Reggio Calabria- l’applicazione : DifferenziAPP.

Su differenziata e “Riuseria”

Molteplici gli appuntamenti, in tema di raccolta differenziata, che hanno visto e vedranno protagonista la nostra città in queste ultimi mesi.  Il nostro comune si è impegnato su più fronti: dalla settimana dedicata al riuso che ha visto moltissime persone, desiderose di fare una buona azione, nel consegnare oggetti in buono stato presso il Centro di raccolta comunale; al seminario formativo sulla gestione dei rifiuti, organizzato da Anci e Conai tenutosi presso Palazzo S. Giorgio;  per concludere con “ Le Cartoniadi”, concorso indetto dalla Regione Calabria, che vedrà le province calabresi contendersi il premio di 30 mila euro. Molti gli spunti su cui la   nostra Amministrazione comunale potrà riflettere. Le giornate dedicate al riuso hanno fatto emergere la necessita’ che la “Riuseria” diventi una realtà permanente, presso locali idonei dove chiunque volesse disfarsi di oggetti, che possono rispondere alle esigenze di altre persone,  possono essere allocati. Un luogo dunque in cui l’economia circolare possa trovare casa, in cui il suffisso “ri “ posto davanti alle parole -ciclo, -uso, utilizzo trovi un senso ed uno scopo. Da questo punto di vista si potrebbero creare le condizioni per creare opportunità lavorative tramite cooperative di giovani “riparatori”. Per concludere, la sfida delle Cartoniadi mi auguro possa essere uno spunto per  far comprendere ai miei concittadini più resistenti, rispetto la necessità/obbligo di fare la raccolta differenziata, che questa partita vedrà tutti vincitori se ci sarà collaborazione e senso civico così da portare futuri risparmi ( economici ed ambientali) per tutti.

Chiarimenti sul “bonus figli a carico”

di Demetrio Delfino* In questi giorni sono moltissimi i nuclei familiari interessati al cosiddetto “bonus figli a carico” e sono tanti i reggini che chiedono notizie in merito. A mio avviso è corretto dare le giuste informazioni ai cittadini senza alimentare false illusioni.

Innanzi tutto è sbagliato chiamarlo “bonus natalizio” (come alcuni articoli stampa fanno) illudendo le persone sul fatto che verrà erogato a natale.Questa denominazione è dovuta al fatto che, si spera, venga votato al Senato nei giorni precedenti al natale 2017. Infatti ancora non c’è una legge in merito ma solo una proposta del Sen. Lepri che è in discussione proprio al Senato.

La proposta prevede il diritto a percepire assegni familiari di importo variabile in base all’età del figlio:

  • Bonus figli a carico da 200 euro, per i bambini da 0 a 3 anni;
  • Bonus figli 150 euro, per ogni figlio a carico da 4 a 18 anni;
  • Bonus figli a carico di 100 euro al mese, fino al compimento dei 26 anni.

Gli importi ovviamente sono concessi qualora la famiglia rientri in certe limiti di reddito ISEE.

I requisiti per avere diritto ai nuovi assegni familiari, sono:

1) Avere uno o più figli a carico. Ricordiamo a tale proposito che la legge italiana prevede che un figlio può essere considerato fiscalmente a carico dei genitori solo se il suo reddito complessivo Irpef non supera i 2.840,51 euro annui, al lordo degli oneri deducibili.

2) Avere un reddito ISEE entro i 30.000 euro, per avere diritto alla misura intera del nuovo assegno;

3) Per le famiglie con redditi tra 30.000 euro e 50.000 euro, la misura del bonus viene ridotta progressivamente fino al suo azzeramento.

 Attenzione però perché tutte le agevolazioni attualmente in vigore per le famiglie come:

Fatta eccezione per le detrazioni a carico per il coniuge e dei disabili, vengono sostituite dalla nuova misura ossia dal “bonus figli a carico”.

Cari concittadini, riassumendo, quindi, al momento il bonus non è richiedibile poiché è solo una proposta di legge, non lo sarà neanche a Natale e soprattutto andrà a sostituire tutte le agevolazioni attuali.

A questo punto c’è da capire quante e quali modifiche migliorative si possono proporre prima dell’approvazione definitiva. Quindi il dibattito sollevato, fin qui, può servire a far emergere alcune criticità della proposta per poi trovare gli adeguati correttivi.

 ( *Presidente del Consiglio Comunale di Reggio Calabria)

“Morosità Incolpevole” erogazione di contributi a favore degli inquilini morosi incolpevoli titolari di contratto di locazione nel libero mercato

E’ stato pubblicato l’avviso per il Riconoscimento della condizione di “Morosità Incolpevole” ed erogazione di contributi a favore degli inquilini morosi incolpevoli titolari di contratto di locazione nel libero mercato. Sono morosi incolpevoli gli inquilini che non hanno potuto provvedere al pagamento del canone di locazione a causa della perdita o della riduzione della loro capacità reddituale (perdita del lavoro, riduzione delle ore lavorative per crisi aziendali, collocamento in cassa integrazione, mancato rinnovo del contratto).Scadenza: ore 12,00 del 29/12/2017 Con il presente Avviso il Comune di Reggio Calabria intende individuare inquilini morosi che siano in possesso dei requisiti e della condizione di incolpevolezza per la successiva erogazione del contributo statale, messo a disposizione dalla Regione Calabria in attuazione: dell’art. 6 comma 5 del Decreto legge N. 102/2013, convertito con modificazioni dalla legge n.124/2013; del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 30/03/2016; Il presente avviso non comporta alcun vincolo per il Comune, essendo l’intervento di sostegno agli inquilini morosi incolpevoli subordinato all’effettiva erogazione delle risorse da parte della Regione Calabria.Le domande, PENA L’ESCLUSIONE, dovranno essere presentata presso il settore Welfare e Partecipate entro e non oltre le ore 12,00 del 29/12/2017

Vai su Riconoscimento della condizione di “Morosità Incolpevole” ed erogazione di contributi a favore degli inquilini morosi incolpevoli titolari di contratto di locazione nel libero mercato – Settore Programmazione Economica Finanziaria | Città di Reggio Calabria.

Costituzione di short list di Assistenti Educativi e di Assistenti alla Comunicazione

Rettifica Elenchi – Costituzione di short list di Assistenti Educativi e di Assistenti alla Comunicazione Si comunica che, con determina n.536/I del 09/10/2017 gli elenchi relativi Assistenti Educativi e Assistenti alla comunicazione, sono stati rettificati:Elenco Assistenti Educativi rettificato (All. A) Elenco Assistenti Educativi – laureate e diplomate con esperienza (All. A1) Elenco Assistenti Educativi – laureate e diplomate senza esperienza (All. A2)Elenco Assistenti alla Comunicazione rettificato (All. B)Nella sezione Link sulla destra sono presenti gli elenchi rettificati.(pubbl. il 19.10.2017) Si comunica che, con determina n. 506 del 15/09/2017 integrazione alla determina n. 501 del 12/09/2017 “Approvazione Short List Assistenti Educativi ed Assistenti alla Comunicazione per l’integrazione scolastica degli Alunni disabili”, sono stati rettificati gli elenchi (Short List) precedentemente pubblicati.Nella sezione Link sulla destra sono presenti gli elenchi rettificati.

Nella sezione LINK a destra di questa pagina, è possibile consultare i seguenti documenti.

Elenco Assistenti Educativi ( all. A – All. A1 – All. A2)

Elenco Assistenti alla Comunicazione (all. B – All. B1 – All. B2)

allegati alla Determinazione Dirigenziale n. 501/I del 12-09-2017

vai su Rettifica Elenchi – Costituzione di short list di Assistenti Educativi e di Assistenti alla Comunicazione – Home | Città di Reggio Calabria.

Avviso pubblico x Manifestazione di interesse programma “Natale 2017”

Scadenza: 21 Novembre 2017 Manifestazione di interesse per la realizzazione di eventi, mercatini ed iniziative da inserire nel programma dell’Amministrazione Comunale di Reggio Calabria –  denominato “Natale 2017”. (Allegato alla Determinazione del Settore Urbanistica Cultura Turismo Reg. Settore n. 112 del 06/11/2017)Per il prossimo periodo natalizio è intendimento dell’Amministrazione Comunale promuovere e coordinare un cartellone di eventi, iniziative culturali e di spettacolo, di promozione e commerciali da mettere a punto aggregando le proposte del Comune con quelle di altri Enti pubblici, associazioni culturali e soggetti privati operanti nel settore della promozione culturale, al fine di offrire a cittadini reggini e turisti un ampio e variegato insieme di proposte;l’attuazione delle politiche suddette determina, altresì, favorevoli ricadute per l’economia e l’occupazione, fornendo opportunità di crescita sociale e di sviluppo economico; A tal fine, l’Amministrazione intende proporre un programma di eventi denominato “Natale 2017”  dal 1 dicembre  2017 al  7 gennaio  2018,  rafforzando  l’idea  dell’animazione territoriale come servizio pubblico, rivolto a tutti i cittadini, di qualsivoglia fascia sociale, da realizzarsi attraverso la fruizione degli spazi pubblici cittadini; è intenzione dell’Amministrazione Comunale aprire la programmazione del “Natale 2017” alla  partecipazione di  operatori economici, associazioni e  soggetti privati che  vogliano proporre e realizzare iniziative da inserire nel Programma stesso; le manifestazioni di arte, cultura e spettacolo e le attività produttive e commerciali, che costituiranno   il   programma   del   ”Natale   2017”   dovranno   essere   finalizzate alla valorizzazione degli aspetti culturali e turistici, alla promozione del territorio, all’immagine della città.

Ciò premesso, in esecuzione della delibera di Giunta Comunale n. 214 del 23 ottobre 2017, il Comune di Reggio Calabria, con il presente avviso, intende sollecitare manifestazioni di interesse da parte soggetti (persone fisiche, società, associazioni, enti, fondazioni, cooperative, consorzi, anche temporanei, ed istituzioni in genere, in qualunque forma costituite, pubbliche o private) in possesso dei requisiti di ordine generale e che non si trovino in alcuna della cause di esclusione di cui all’art. 80 del Codice dei Contratti pubblici D.lgs. 50/2016, che vogliano proporre iniziative nel campo della promozione e valorizzazione del territorio, della cultura, dello spettacolo, dello sport e delle politiche giovanili da inserire nel Programma di eventi denominato “Natale 2017”.

Le domande di partecipazione di cui al presente avviso, dovranno essere compilate secondo la modulistica allegata al presente avviso e pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Reggio Calabria e dovranno pervenire, tramite P.E.C., all’indirizzo:

–    suap@pec.reggiocal.it per le attività commerciali;
–    turismo@pec.reggiocal.it per gli eventi culturali e di spettacolo.

entro e non oltre il 21 novembre 2017

L’oggetto del messaggio di posta elettronica dovrà riportare la dicitura “Natale 2017”.

Alla sezione LINK a destra puoi scaricare l’Avviso completo ed i Modelli di domanda 

http://www.reggiocal.it/on-line/Home/Notizie/articolo109561.html

(Pubbl. 06/11/2017)

linea

Errata corrige con prot. N. 173400 DEL 7/11/2017

Si precisa che per mero errore materiale, nell’avviso pubblico in oggetto indicato, l’enunciato
dell’art. 3 – Aree ed eventi programmati, al punto:
– Piazza Garibaldi per le attività, commerciali, artigianali e alimentari, attinenti al periodo natalizio, con allestimento della predetta area con casette in legno e automezzi certificati per la vendita di articoli natalizi;

è sostituito con il seguente:
–  Piazza Garibaldi per le attività, commerciali, artigianali e alimentari, attinenti al periodo natalizio, con allestimento della predetta area con casette preferibilmente in legno e automezzi certificati per la vendita di articoli natalizi;