Calendario raccolta differenziata 2018

CALENDARIO DI RACCOLTA DIFFERENZIATA 2018 il CALENDARIO VERRA’ CONSEGNATO NEI PROSSIMI GIORNI ALL’INTERNO DEI MASTELLI. Per altre informazioni sono attivi:  – l’indirizzo e-mail   igiene.reggio@avrgroup.it
– il numero verde  800.759.650  – la pagina facebook DifferenziAMOla Reggio Calabria- l’applicazione : DifferenziAPP.

Su differenziata e “Riuseria”

Molteplici gli appuntamenti, in tema di raccolta differenziata, che hanno visto e vedranno protagonista la nostra città in queste ultimi mesi.  Il nostro comune si è impegnato su più fronti: dalla settimana dedicata al riuso che ha visto moltissime persone, desiderose di fare una buona azione, nel consegnare oggetti in buono stato presso il Centro di raccolta comunale; al seminario formativo sulla gestione dei rifiuti, organizzato da Anci e Conai tenutosi presso Palazzo S. Giorgio;  per concludere con “ Le Cartoniadi”, concorso indetto dalla Regione Calabria, che vedrà le province calabresi contendersi il premio di 30 mila euro. Molti gli spunti su cui la   nostra Amministrazione comunale potrà riflettere. Le giornate dedicate al riuso hanno fatto emergere la necessita’ che la “Riuseria” diventi una realtà permanente, presso locali idonei dove chiunque volesse disfarsi di oggetti, che possono rispondere alle esigenze di altre persone,  possono essere allocati. Un luogo dunque in cui l’economia circolare possa trovare casa, in cui il suffisso “ri “ posto davanti alle parole -ciclo, -uso, utilizzo trovi un senso ed uno scopo. Da questo punto di vista si potrebbero creare le condizioni per creare opportunità lavorative tramite cooperative di giovani “riparatori”. Per concludere, la sfida delle Cartoniadi mi auguro possa essere uno spunto per  far comprendere ai miei concittadini più resistenti, rispetto la necessità/obbligo di fare la raccolta differenziata, che questa partita vedrà tutti vincitori se ci sarà collaborazione e senso civico così da portare futuri risparmi ( economici ed ambientali) per tutti.

Reggio: rifiuti,da emergenza a risorsa!

Arrivano le “casette della plastica e dell’alluminio”, il Sindaco Falcomatà: “Dall’emergenza i rifiuti si trasformano in risorsa per la città”  Dieci eco-compattatori per il recupero di bottiglie di plastica e lattine di alluminio che i cittadini potranno direttamente conferire ottenendo buoni sconto spendibili in esercizi commerciali convenzionati.E’ la proposta approvata dalla Giunta che sarà realizzata attraverso un apposito bando pubblico per l’individuazione del soggetto che installerà e gestirà le nuove “casette della plastica e dell’alluminio”. “Quello dell’ambiente e della raccolta differenziata è un settore sul quale l’Amministrazione ha puntato tantissimo fin dal primo giorno – ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Falcomatà – in pochi mesi abbiamo trasformato l’emergenza rifiuti in un modus amministrativo virtuoso ora considera l’immondizia non più come un problema ma come una risorsa a cui dare valore, anche dal punto di vista economico”. La delibera approvata dalla Giunta da mandato ai Settori Ambiente, Lavori Pubblici, Tributi ed Appalti e Suap, di approvare gli adempimenti per una procedura di selezione che individui un operatore che svolga il servizio richiesto e che fornisca gratuitamente l’attrezzatura necessaria. “I vantaggi per la città sono molteplici. Anzitutto dal punto di vista ambientale, perché attraverso le nuove casette della plastica si andranno a creare dei nuovi punti di raccolta per i rifiuti nell’area non interessata dal porta a porta, ma soprattutto aumenterà la quota di raccolta differenziata complessiva che la città è in grado di produrre. E questo con il duplice beneficio di abbassare da una parte i costi di conferimento dell’indifferenziato e dall’altra di raggiungere gli obiettivi percentuali regionali determinando nel tempo progressive riduzioni sulle imposte comunali. Infine, dettaglio non certo trascurabile, i cittadini ci guadagneranno attraverso i buoni sconto che avranno in cambio per i conferimenti, che saranno spendibili negli esercizi commerciali convenzionati”.

vai Dall’emergenza i rifiuti si trasformano in risorsa per la città – Notizie | Città di Reggio Calabria.